Come prendersi cura delle piante di edera all'aperto

Come prendersi cura delle piante di edera all'aperto

Come prendersi cura delle piante di edera all'aperto?

Impara come prenderti cura dell'edera all'aperto e come trattare foglie e steli.

(Risposte trovate in fondo alla pagina)

introduzione

Una delle migliori risorse per conoscere le erbe è trascorrere del tempo osservando le piante. Mentre guardi le piante crescere, acquisirai una migliore comprensione di ciò che deve essere fatto per garantire la salute delle tue piante. In questo articolo imparerai quali sono i problemi di salute delle piante di edera che possono aiutarti a imparare cosa fare per trattarle.

Contenuti

introduzione

Caratteristiche

Suggerimenti

picchettamento

Cultura delle radici

fertilizzanti

Edera in crescita all'aperto

Malattie

cultivar

Suggerimenti

parassiti

Assistenza generale

Suggerimenti generali

picchettamento

propagazione

fertilizzanti

Cultura delle radici

Malattie

cultivar

Suggerimenti

parassiti

Assistenza generale

Suggerimenti generali

Caratteristiche

Un'edera, nota anche come clematide, è un arbusto rampicante o una vite perenne che ha foglie verde brillante che crescono sui ramoscelli e può anche crescere sulle proprie radici. Le foglie di edera hanno una vena centrale prominente, un bordo e nervature laterali opposte. Queste foglie hanno cinque piccioli, che sono strutture allungate simili a piccioli nella parte inferiore della foglia. Le piante di edera sono erbe perenni che amano le temperature fresche e la maggior parte gode del pieno sole.

Suggerimenti

Se l'edera non ha il tempo di arrampicarsi su un traliccio e crescere sulle proprie radici, è molto probabile che rimanga piatta sul terreno. Le foglie di edera possono avere un sapore amaro. Sono utilizzati al meglio nelle insalate.

picchettamento

Pur potendo crescere sulle proprie radici, viene generalmente interrato e potato in modo che si arrampichi su un graticcio. Le piante di edera possono essere allevate a graticcio con bastoncini di pisello. L'edera ha grandi steli spinosi, che colpiranno il bastoncino di pisello una volta seppelliti. I fiori di edera hanno una parte superiore gialla a forma di imbuto e uno stelo svasato, che va dalla parte inferiore al fiore. Ogni fiore ha cinque petali.

fertilizzanti

Potresti voler aggiungere del fertilizzante alla tua Ivy per promuovere la crescita. Un cucchiaio di emulsione di pesce in dieci litri d'acqua aiuterà a nutrire l'edera.

Edera in crescita all'aperto

Se vivi in ​​una zona soggetta a molte precipitazioni, potresti voler coltivare Ivy su un traliccio, in modo da poter controllare la quantità di acqua che riceve. Se vivi in ​​una zona con clima secco o caldo, potresti voler coltivare l'edera in un contenitore e portarla in casa quando è il momento del primo gelo. Le piante di edera sono facili da coltivare e non hanno bisogno di molta acqua.

Malattie

tripidi

I tripidi sono piccoli insetti che fanno arricciare le foglie di edera e sviluppano una colorazione marrone. Ci sono quattro modi in cui i tripidi entrano in contatto con l'edera. A) I tripidi entrano nella pianta attraverso il terreno nel vaso. B) Si spostano da pianta a pianta quando vengono spostati da una zona all'altra. C) Possono spostarsi da una pianta all'altra portando con sé il vento. D) I tripidi possono spostarsi da una pianta all'altra camminando sulla foglia di un'altra pianta.

Sintomi di tripidi su Ivy

L'edera può sembrare a posto, ma guarda attentamente per vedere se la foglia si è arricciata o arricciata verso l'interno. Un altro sintomo è uno scolorimento marrone scuro o rosso sulla foglia o macchie marrone scuro sulla foglia.

Tripidi di controllo

Il modo più efficace per controllare i tripidi è coltivare l'edera in un miscuglio non biologico, in modo che non possano spostarsi su un'altra pianta. Inoltre, se hai Ivy che cresce su un traliccio o in un cesto appeso, dovrebbe essere posizionato sul lato opposto della casa o dell'edificio, in modo che non sfreghi contro altre piante. Se c'è una forte brezza che soffia in direzione delle piante di edera, possono essere soffiate e portate su un'altra pianta.

Il miglior tipo di terriccio organico per Ivy è il terreno forestale prodotto dalle foreste e non dall'agricoltura industriale.

Fusarium Wilt

Fusarium Wilt può essere un'importante malattia dell'edera. L'appassimento del Fusarium si trova solitamente nei campi, dove è normalmente presente per diversi anni, ma torna attivo dopo alcuni anni di riposo. È causata da Fusarium oxysporum f. sp. lycopersici, che attacca le radici della pianta.

I sintomi dell'appassimento del Fusarium su Ivy

È meglio potare tutte le foglie colpite e tagliare tutti i ramoscelli che sembrano mostrare segni di appassimento. È anche meglio controllare e prevenire l'introduzione di terreno che è entrato in contatto con le radici di una pianta che ha Fusarium Wilt, per evitare di diffondere la malattia.

Controllo

Se l'appassimento del Fusarium non viene trattato rapidamente, può rovinare un intero raccolto di edera. L'appassimento può essere controllato rimuovendo tutte le piante infette. Se hai un sistema a traliccio, potresti voler rimuovere il traliccio o assicurarti che nessuna pianta di edera vi cresca. Se hai piante di edera che crescono sul tuo mazzo, tagliale, poiché molto probabilmente stanno diffondendo la malattia.

Tripidi di controllo

I tripidi possono essere controllati utilizzando uno spray per tripidi. Il Thrips Spray deve essere applicato alla velocità di un cucchiaino da tè per ogni litro d'acqua e riapplicato se piove.

Piantine svernanti

Se desideri coltivare Ivy in una serra, dovrai portare le piantine in autunno e trapiantarle nella serra. Questo è un processo lento, ma è il migliore perché una serra darà alle piante di Ivy un ambiente protetto.

Generale


Guarda il video: TANAMAN ENGLISH IVY. CARA MERAWAT